Home / Rubriche / Album / A moon Shaped pool – Radiohead
a moon shaped pool, radiohead
A moon shaped pool Radiohead

A moon Shaped pool – Radiohead

Recensione A Moon Shaped Pool

I radiohead hanno sempre avuto un certo “amore” per le ninne nanne. Con “A moon shaped pool” ne hanno prodotto un intero album: per cullarti in un mondo fatato, o nel tuo peggior incubo.

Con il primo singolo “Burn the witch” si potrebbe pensare che i Radiohead abbiano voluto diventare i Coldplay tristi, con quei violini a rendere funereo l’ambiente, ma poi si ascolta “Daydreaming” un viaggio onirico, dolce e rilassante, con (spoiler) un finale da cardiopalma.

Decks Dark” è la “classica” canzone elettronica dei Radiohead, mentre “Desert island Disk” è una ballad acustica, che non si capisce perché rimane trattenuta, bloccata, senza mai esplodere pur avendone le potenzialità.

La parte centrale dell’album è anche questa molto “Radiohead” chitarre incrociate, assoli, voci che urlano disperate. Una particolare menzione per “The Numbers” che ricorda molto Kashmir dei Led Zeppelin, con un finale con archi che gli si avvicina molto.

Un ritmo quasi bossa nova per “Present Tense” con la voce di Tom Yorke che si sdoppia, batteria e archi. Un arrangiamento incredibile.

Si arriva così a quella che probabilmente è la canzone più interessante di tutto l’album “Tinker Tailor Soldier Sailor Rich Man Poor Man Beggar Man Thief“. Un sound inquietante, ossessivo, che ricorda i bei tempi di “Packed Like” e anche qui un arrangiamento fantastico.

A moon shaped Pool finisce con un classico “True Love waits” .

A moon shaped Pool risulta essere forse il loro album più melodico e contemplativo, ma che riesce ancora ad essere tagliente in qualche passaggio, lasciando l’ascoltatore sempre con il dubbio su cosa accadrà.

Perché acquistarlo?A moon shaped pool risulta essere decisamente superiore sia di “In rainbows”, sia di “The king of limbs”.

Perché non acquistarlo?: Album meno sperimentale e molto meno elettronico rispetto ai precedenti lavori.

Dove acquistarlo?: Su Amazon, al prezzo incredibile di 10€!

A Moon Shaped Pool – tracklist

  1. Burn The Witch
  2. Daydreaming
  3. Decks Dark
  4. Desert Island Disk
  5. Ful Stop
  6. Glass Eyes
  7. Identikit
  8. The Numbers
  9. Present Tense
  10. Tinker Tailor Soldier Sailor Rich Man Poor Man Beggar Man Thief
  11. True Love Waits

Redazione

Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*