Home / News / Al via il primo concorso letterario Lorenzo Da Ponte
scrittori, concorsi
Concorso letterario Lorenzo Da Ponte

Al via il primo concorso letterario Lorenzo Da Ponte

Concorso Letterario Lorenzo Da Ponte

Una prima edizione di grande successo

La prima edizione del Concorso Letterario “Lorenzo Da Ponte” è un grande successo di partecipazione. Il concorso è rivolto a testi narrativi inediti quali, romanzi, biografie, autobiografie e gialli che contengono un chiaro collegamento con la musica di qualsiasi genere, attuale o del passato.

La casa editrice Diastema è attiva dal 1991 con la rivista musicologica Diastema: un periodico di cultura e informazione musicale nata per incoraggiare e diffondere la produzione di articoli originali, saggi, proposte, studi con l’intento di sviluppare un dialogo culturale sulla musica in maniera interdisciplinare. In seguito sono nate e cresciute diverse pubblicazioni di approfondimento: biografie, studi analitici e di carattere didattico, preziose ristampe di opere vocali e strumentali, saggi, fino alle edizioni critiche dei trattati che hanno permesso lo sviluppo del pensiero teorico musicale, in collaborazione con l’Università di Padova. Fin dalla fondazione, l’Associazione Diastema Studi e Ricerche e la casa editrice Diastema sono dirette da Paolo Troncon e Mara Zia.

Casa editrice Diastema

La casa editrice è specializzata in pubblicazioni di carattere musicale e ha pubblicato il concorso dall’idea di rendere pubblico l’amore per la musica finalmente inserito in ambiti diversi, ancora più vicino al pubblico. Sono arrivati testi da tantissimi scrittori, alcuni esordienti, altri già affermati nel panorama letterario con titoli pubblicati e premi vinti. Il primo premio consiste nella pubblicazione dell’opera.

Con questo concorso letterario Diastema ha voluto aprirsi alla narrativa di qualità offrendo la possibilità a tutti coloro che amano la musica e che amano scrivere – musicisti, appassionati o scrittori – di proporre idee nuove, storie accattivanti, riflessioni.

La giuria del concorso Lorenzo Da Ponte

La giuria, presieduta dalla scrittrice Antonia Arslan, è composta dallo scrittore Gian Domenico Mazzocato, dai musicologi Sandro Cappelletto e Anna Laura Bellina, dal compositore e scrittore Gianluca Baldi, dai giornalisti Anna Sandri e Sergio Frigo. Antonia Arslan assume la carica di Presidente della Commissione al posto dello scrittore Paolo Maurensig che ha dovuto rinunciare per motivi di salute e al quale vanno i migliori auguri e ringraziamenti di Diastema per la disponibilità dimostrata.

I testi sono stati spediti da ogni parte d’Italia spetta ora il compito di valutare i testi pervenuti per arrivare alla cinquina dei finalisti tra i quali sarà scelto il vincitore.

Il concorso ha il patrocinio del Comune di Treviso e del Comune di Vittorio Veneto e collabora con il salotto culturale Chez Donella di Donella Del Monaco, con la Libreria Lovat di Villorba (TV) e Marca Aperta.

La cerimonia di premiazione sarà Domenica 19 novembre 2017 alle ore 16.30 presso l’auditorium di Santa Caterina a Treviso.

Redazione

Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*