Home / Rubriche / Recensioni / Amarcord

Amarcord

Recensione di album del passato, evergreen o che sono stati sottovalutati e che vanno assolutamente riscoperti.

A Dynamic New Jazz Sound – Recensione

The Dynamic New jazz Sound

The Wes Montgomery Trio Wes Montgomery – chitarra, Melvin Rhyne – organo  e Paul Parker – batteria. La più grande chitarra nell’universo jazz negli anni Sessanta, Wes Montgomery, compone un tributo magnifico all’arte della musica jazz, proponendo un loop nuovo ...

Leggi Articolo »

Heavy Trash: Recensione

heavy trash, cover

Heavy Trash – Recensione Heavy Trash è l’album, pubblicato nel 2005, con cui gli Heavy Trash raddoppiano la corrente alternativa del loro sound. La sorgente d’idee artistiche risiede nel grande genio di Jon Spencer e l’album Heavy Trash è un ...

Leggi Articolo »

Sparkle in Grey: The Calendar

the calendar, sparkle in grey

The Calendar – Recensione The Calendar degli Sparkle in Grey è un ottimo album per entrare nel mondo intenso e non conformista del genere sperimentale. Ogni traccia è un mese, ogni brano corrisponde a un animale perché ognuno di loro ...

Leggi Articolo »

August and Everything After – Counting Crows

conting crows, adam duritz

August and Everything after – Recensione August and Everything after dei Counting Crows fu uno dei più impressionanti album di debutto degli anni ’90. L’album fonde ballate liricamente ricche con tesori sonori a lungo dimenticati come l’organo Hammond B-3, la fisarmonica ...

Leggi Articolo »