Home / News / Gruppo Martini: leader comparto carni festeggia 100 anni a San Patrignano
carne, leader, cesena, anniversario
Gruppo Martini anniversario 100 anni

Gruppo Martini: leader comparto carni festeggia 100 anni a San Patrignano

La cooperazione reale col territorio

Il Gruppo Martini, leader nazionale nel comparto carni, festeggia i cento anni di attività e ospita i maggiori clienti del Gruppo, i managers di multinazionali fornitori e il proprio staff dirigenziale a San Patrignano, testimoniando la vocazione di offrire una cooperazione reale al territorio e alle popolazioni che ci abitano.

L’occasione è il 20 ottobre 2018 in via San Patrignano, 53 a Coriano (RN). Questo è il posto ideale per confermare sempre la propensione dell’azienda verso le realtà locali e l’amore per il territorio, per ospitare e accogliere i maggiori clienti e fornitori, perché possano sentirsi parte integrante dei valori Martini.

Storia

Il Gruppo Martini nasce nel 1918 a Cesena, partendo da semplice laboratorio, diventa una grande realtà industriale e commerciale che attraversa l’intera filiera agroalimentare, grazie a una struttura fortemente integrata ed articolata su due Divisioni, che può contare su un supporto tecnico e scientifico di primissimo livello. I numeri:

  • 2000 persone tra collaboratori diretti e indiretti
  • 470.000 e oltre tonnellate di prodotto finito
  • 5 livelli di lavorazione delle carni
  • 10 stabilimenti produttivi
  • 500 milioni di euro (circa) di fatturato annuale.

Oggi l’azienda è guidata da Carla, Fabio e Maria Pia Martini, figli di Ezio Martini e fratelli di Enrico, e dai loro figli.

Programma

  • 09.30 : 10.00 – accoglienza partecipanti accredito e il “welcome coffee” con prodotti tipici di San Patrignano.
  • 10.00 : 12.30 – accomodamento e la proiezione del video aziendale con i saluti del presidente del Gruppo, Fabio Martini, di Sindaci e Autorità locali e del Patron di San Patrignano Piero Prenna. Segue Storytelling di Luca Pagliari e il discorso sul “futuro raccontato” da Fabio Martini.
  • 12.30 : 13.45 – pranzo con i ragazzi della Comunità preparato dagli stessi ragazzi.
  • 14.00 : 15.00 – saluto di un educatore, la testimonianza di un ragazzo della Comunità, segue visita ai laboratori di San Patrignano e quindi le conclusioni dell’evento.

Redazione

Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*