Home / News / Ianez esce il nuovo singolo femminile Blu
musica ianez blu canzone
IANEZ - BLU

Ianez esce il nuovo singolo femminile Blu

Ianez è un cantante Blu

La prima cosa che è evidente che sia un cantante maschile che interpreta un brano per il mondo femminile, invece è un brano di denuncia verso la violenza alle donne, ideato da un pensiero maschile. Il simbolo di violenza è una parrucca blu dove la donna si deve nascondere.

La produzione di Blu è grazie a due nomi importanti del mondo musicale italiano e internazionali, come Andrea Iannone e Lorenzo D’Annunzio, canzone uscita per Satellite Rec.

Ianez afferma che non c’è distanza tra le parti ma solo una naturale diversità, che non esistono lotte per i diritti che siano di genere, ogni conquista sociale appartiene alla civiltà e al progresso.

Ogni volta che una donna muore per mano di un uomo siamo tutti responsabili se non ci sentiamo coinvolti e la nostra indifferenza, il nostro pensarci lontani da quel mondo cattivo fa in modo che quella realtà continui ad esistere.

La realtà è una sola, senza parallelismi, senza alcuna distinzione, quando si dice, io non sono così, è solo un lavarsi le mani in un secchio di sangue e lacrime. I buoni, cioè quelli che non commettono violenza, sono i più cattivi perché restano nel silenzio.

Il colore Blu

La canzone ha come protagonista una donna che questa società crea per poi condannarla con il pregiudizio, con gli insulti, con la necessità di sentirsi distanti e migliori.

Su quella parrucca Blu come i fiocchi appesi alle porte delle case quando nasce un bambino, c’è una persona con i suoi sogni, con le sue paure e con la speranza di essere felice.

Dietro quei vestiti adatti al bisogno di vivere, c’è un cuore costretto a fidarsi di qualcuno di cui noi, che ci consideriamo persone per bene, non ci fideremmo mai. Blu è una denuncia che descrive in modo ermetico la persona, molte volte costretta, a vestirsi con un vestito bello del silenzio dei buoni.

Blu su Spotify: qui

Redazione

Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*