Home / Rubriche / Interviste / Intervista a Luca Dirisio: esce“Bouganville” nuovo album
Intervista Luca Dirisio
Luca Dirisio - Intervista

Intervista a Luca Dirisio: esce“Bouganville” nuovo album

Un artista cantautore

  • Chi è Luca Dirisio?

Sono un cantautore che non bada alla fama e al denaro, ma che scrive e interpreta musica per il piacere di farlo. La mia musica è la quotidianità e l’esperienza di vita.

  • Ci racconti del suo ultimo album “Bouganville”.

Con questo lavoro ho raccolto i piccoli resoconti della mia vita, appunti di viaggio presi con piano piano, senza fretta. I brani sono ricordi o prese di posizione o altri ancora dediche. Come le dicevo prima non produco dischi modaioli, ma una raccolta di pensieri ed emozioni da poter condividere con chi lo ascolterà. Spero che arrivi al cuore delle persone, insieme alla passione che ho messo nello scriverlo e produrlo con Giuliano Boursier.

  • Ci sono dei miti musicali cui si ispira?

Cerco di essere originale più possibile, e non traggo spunto da altri. Ovviamente ascolto anche io la musica, e se devo pensare ai grandi cito Francesco De Gregori e tanti altri della musica cantautoriale italiana.

  • Preferisce un pubblico da teatro o da stadio?

Sono un cantautore, quindi preferisco un pubblico che ascolta quello che ho da dire, quindi le dico un pubblico da teatro. Le dico un pubblico da stadio, se anch’esso ascoltasse le mie canzoni.

  • Quali sono i progetti per questo album?

In questo momento stiamo promuovendo “Bouganville” e presto usciranno le date del tour perché preferisco suonare dal vivo.

Luca Dirisio ritorna dopo otto anni con un nuovo album dal titolo “Bouganville”. Rilascia a Radio Conclas un’intervista esclusiva per raccontare al pubblico il motivo di questo ritorno.

L’artista desidera arrivare al cuore delle persone, in un momento storico, molto superficiale e apatico. Il momento è giusto e grazie a lui, persona umile e gentile, pensiamo che tutto possa decidersi a migliorare e prendere un percorso di qualità.

Redazione

Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*