Home / News / La storia e i documenti del Santuario di Barbana di Agnese Monferà
Il Santuario di Barbana Storia e Documenti Libro
Il Santuario di Barbana - Storia e Documenti

La storia e i documenti del Santuario di Barbana di Agnese Monferà

Un libro storico e ricercato

La storia recente racconta fatti ed episodi che a volte sono tralasciati e non curati. La ricercatrice e scrittrice Agnesè Monferà incomincia un percorso culturale di ricerca e divulgazione di notizie che il pubblico ignora.

I Frati Minori della Provincia di San Girolamo di Dalmazia giungono al Santuario della Madonna di Barbana, fra i più antichi tra quelli costruiti sul territorio veneziano, agli inizi del Novecento con propositi rivoluzionari: vogliono che diventi il più importante complesso religioso di tutte le regioni dell’Impero Austro-Ungarico.

Determinati a perseguire il loro obiettivo decidono di restaurare, se non addirittura edificare ex novo, la vecchia chiesa, mettendo spesso davanti al fatto compiuto la Zentral-Kommission, il Padre Provinciale del loro Ordine religioso e l’Ordinariato Arcivescovile di Gorizia.

Un libro di interesse collettivo a carattere originale nei contenuti e fotografici.

Biografia

La dottoressa Agnese Monferà consegue la laurea magistrale in Storia dell’arte e conservazione dei beni artistici e architettonici presso l’Università degli Studi di Udine nel 2016.

Muove i primi passi nell’ambiente museale all’interno della Fondazione Palazzo Coronini Cronberg di Gorizia, svolgendo dapprima un tirocinio curricolare come guida museale e successivamente un tirocinio post laurea di sei mesi durante il quale, oltre ad approfondire l’attività d’accoglienza dei visitatori, ha potuto seguire le fasi di creazione e allestimento di una mostra. La sua tesi di laurea magistrale,

“La chiesa di Barbana: i restauri del XX secolo”, nel 2017 si aggiudica il “Premio Architetto Mario Chinese – seconda edizione” promosso dall’associazione Italia Nostra sezione di Gorizia.

Nel 2018 compie uno stage formativo presso il Servizio promozione, valorizzazione e sviluppo del territorio dell’ERPaC con l’incarico di catalogare all’interno della piattaforma Sirpac le opere d’arte contemporanea della collezione permanente della Galleria Pazzapan di Gradisca d’Isonzo. Ha collaborato con Musaeus Società Cooperativa attiva in diverse realtà culturali e museali.

Il Santuario di Barbana – Storia e Documenti
Agnese Monferà
Edizioni: Espressioni di Marca Aperta
Prezzo: Euro 15,00

Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*