Home / Rubriche / Recensioni / Luaz e il debut album “Justink” esce sulle piattaforme digitali
Luaz musica
Luaz - Justink

Luaz e il debut album “Justink” esce sulle piattaforme digitali

La bellezza dell’esistenza

Luaz debutta nel mondo della musica con il debut album “Justink”. Questa è una forma creativa poliedrica per riscoprire la bellezza dell’esistenza, della libertà con la musica. Non tutti gli artisti la pensano in questo modo ma Luaz lo fa e ne siamo contenti. L’emozione di ascoltarlo ci piace molto e continuiamo a farlo.

L’album è disponibile su tutte le piattaforme digitali “Justink” (Artist Development Cosmophonix Production) nasce d’esordio del cantante, direttore artistico, fotografo e videomaker. L’album è anima, suono e grazia, l’armonica fusione di questi tre elementi, unita alle foto che riempiono la mente di raffinatezza ed eleganza.

Il centro di questo lavoro discografico è la natura dell’esistenza, nelle emozioni e sogni che valgono realmente e resistono nel tempo. “Void” è un brano che spiega quanto a volte sia importante e liberatorio abbracciare il vuoto.

“Rebirth” è la prima opera composta e prodotta del CD, che si propone di far riflettere sulla nostra vita, sul percorso che abbiamo intrapreso fino a oggi, spronandoci di a concederci una nuova possibilità, quella seconda chance che solamente noi stessi possiamo offrirci. L’album prosegue con la musica di Luaz, bella e creativamente originale.

Biografia

Andrea Luani è in arte Luaz, un uomo che s’innamora della musica da bambino, quando studia canto, prima alla MMI, sotto le direttive di Gabriele Gozzi e poi alla DB Sound & Music, sotto l’ala di Luisa Malaspina. Come sempre la carriera musicale parte dalle cantine e dai locali e dopo tanto tempo passato tra gavetta e risposte negative, parte il percorso da solita con questo debut album.

La sua visione di musica, pura ed autentica, invita l’ascoltatore a tornare al pensiero individuale per costruire un nuovo pensiero comune, lontano dalle apparenze, la bellezza è insita in ognuno di noi ed è solo condividendo ed amando le piccole ma fondamentali ed imprescindibili meraviglie della vita quotidiana, che potremmo tornare ad essere in pace ed in armonia con noi stessi e con il mondo in cui viviamo e di cui facciamo parte.

Tracklist

  • Void
  • Black Mirror
  • Fail
  • Adapt Yourself
  • Trapped
  • Liquid Love
  • Numb
  • Rebirth
  • Living Sincronycity

Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*