Home / News / Ma tu “Sei quella” della nuova canzone di Ruggero
Ruggero Sei quella musica
RUGGERO - SEI QUELLA

Ma tu “Sei quella” della nuova canzone di Ruggero

Sei quella

L’interprete e cantautore Ruggero, esce con il nuovo brano “Sei quella” in tutti gli store digitali e sulle radio. Inoltre, il mese di ottobre 2020, è pronto per l’uscita del quinto episodio della serie di video musicali intitolata “Atineres” quando la prima puntata dal titolo “Sentirmi meglio” è uscita a gennaio.

La buona musica è qui con noi. Il tema della canzone è il ritratto di un amore, un identikit completo palesa ogni tratto di questo sentimento personalmente scritto dal cantante.

L’universo femminile è importante per l’artista, dando molta importanza al suo pensiero. La donna è ricca di tante caratteristiche per le quali bisogna dare molta attenzione. Tutto questo dimostra i punti di forza e anche le fragilità.

L’amore è un bellissimo sentimento che porta a creare delle sfide tra le persone, all’interno e al suo esterno, il legame tra due individui nel contesto di una consapevolezza nel fare di tutto di vivere insieme bene.

Si può tranquillamente dire che “Sei quella” è una canzone per un amore. Bisogna credere sempre nell’amore. Una bella idea, originale e speciale è la serie di video on demand, su cui ha lavorato Ruggero.

Biografia

Filippo Lazzari, in arte Ruggero, nasce a Cremona e si trasferisce da piccolo a Firenze per diventare allievo del maestro Walter Savelli. La sua carriera creativa parte dal “Paszkowsky” e prosegue come voce delle tappe toscane del tour del batterista internazionale Will Hunt.

Quando abbiamo artisti impegnati anche nel sociale siamo lieti di parlarne. La sua vocazione creativa è sempre vicina al sociale con lo spettacolo di beneficenza “L’isola che c’è” e un brano che tratta il tema della disabilità “Sassi turchini”.

Nel 2009 esce il primo album di brani inediti “La Gente Mi Chiama Ruggero”. Interessante è l’idea della serie di video perché originale. I titoli dei precedenti episodi sono: “Sentirmi meglio”, “Noia da 10”, “Pirandello”, “10 donne nude” feat. Luca D’Arbenzio”.

Redazione

Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*