Home / Rubriche / Recensioni / Riccardo Mazzon cantautore: Lo Spazio del Silenzio
Riccarco, mazzo, cantautore, Lignano Sabbiadoro
Riccardo Mazzon - Lo Spazio del Silenzio

Riccardo Mazzon cantautore: Lo Spazio del Silenzio

La nuova visione dell’essere

Vi siete mai chiesti: “Quali emozioni trasmette il silenzio?” La domanda la pone il cantautore di Lignano Sabbiadoro, Riccardo Mazzon che autoproduce il primo album e racconta la sua visione del silenzio. Egli si pone tanti interrogativi dentro le canzoni che scrive. Lo spazio raccoglie le domande e le trasforma in musica e parole.

Traklist

  • Giocheremo Ancora
  • L’Amore si Nasconde
  • Lo Spazio del Silenzio
  • Ingratitudine e Bugie
  • Alterazione Instabile
  • Stupide Parole
  • Nemico Militare
  • Soltanto una Stronza
  • La Cosa più bella
  • Senza un Manuale

Biografia

Riccardo Mazzon è un cantautore l’insieme di cantante, chitarrista e autore di testi. Il primo singolo è “Giocheremo Ancora”, muove i primi passi artistici nel 2006 quando, decide di acquistare la prima chitarra elettrica. Nel 2012 si iscrive all’Accademia di Musica Moderna di Franco Rossi e sotto la guida di Lorenzo Faggin (docente di chitarra), Antonio Lanzillotti (docente di teoria, armonia, ear training e tastiere) e Sara Righetto (docente di canto moderno), arriva all’importante traguardo dei suoi sogni. “Lo Spazio del Silenzio” esce come progetto indipendente.

Credits
Prodotto e distribuito da Riccardo Mazzon.
Registrato e mixato da Lorenzo Faggin presso lo studio “Drop C” di Padova.
Riccardo Mazzon – Testi, musiche, voce, chitarre acustiche
Lorenzo Faggin – Arrangiamenti, chitarre elettriche
Francesco Giacomelli – Basso
Paolo Bertorelle – Batteria
Web: www.riccardomazzon.com

Redazione

Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*