Home / News / Come si diventa compositore?
come diventare compositore
Cinevox Accademy

Come si diventa compositore?

Cinevox Academy

Musica e Immagini: un’opportunità per giovani artisti

La Cinevox Record, etichetta leader nel settore delle colonne sonore, offre l’opportunità ai giovani artisti che prediligono le produzioni musicali in ambito film, spot, serie tv e altre produzioni video, di specializzarsi in quest’ambito.  La scuola ha l’obiettivo di favorire l’ingresso dei nuovi talenti nel settore creativo. La Cinevox Academy propone ai partecipanti una scuola formativa creativa per avere l’accesso a reali opportunità d’inserimento nel campo della creazione e nell’esecuzione di soundtrack. Tutto questo entra nella nuova partnership tra Radio Conclas, Marca Aperta e Cinevox Record come contributo culturale musicale dei giovani artisti.

I giovani musicisti sono allievi di un corso dal quale uscirà il brano migliore, e sarà inserito in una colonna sonora, di una fiction o di un film, prodotta dal Gruppo Editoriale Bixio.

La struttura didattica del corso si svolge intorno a queste aree tematiche:

  • Storia delle colonne sonore (Franco Bixio)
  • Composizione per le immagini (Fabio Frizzi e Lucio Gregoretti)
  • Produzione artistica e la supervisione musicale (Marco Testoni)
  • Musica per la pubblicità (Federico Landini)
  • Utilizzo creativo dei software (Federico Bisozzi)
  • Il montaggio musicale (Pietro Morana).

Il giornalista e produttore artistico Renato Marengo, già intervistato da Radio Conclas, è il docente del laboratorio incentrato sulla produzione di una trasmissione radiofonica.

Come si realizza un’opera musicale?

Il progetto consiste nell’insegnamento concreto dei processi di realizzazione di opere musicali nell’ambito cinematografico, pubblicitario e televisivo presentando il percorso da intraprendere per entrare a far parte della filiera produttiva delle colonne sonore.

La possibilità che Cinevox crea è semplice: tutti i brani realizzati durante il corso entrano nel catalogo della piattaforma di music licensing Have a Sync, che ospita le opere dei più grandi Maestri (Ennio Morricone, Nino Rota, Keith Emerson, Nicola Piovani, Brian Eno, Goblin e molti altri), nota come la più importante piattaforma consultata da case di produzione, registi, agenzie, che operano a livello internazionale. Il corpo docente è composto dai maggiori e affermati professionisti del settore e forniranno agli allievi gli strumenti fondamentali per lavorare nel mondo della musica dell’immagine.

La musica è un’arte che coinvolge tutto il pubblico in ogni suo genere e appena arrivano in redazione nuovi progetti di qualità, siamo pronti a farne parte.

Un aiuto concreto per giovani artisti

Tutti gli iscritti a Cinevox Academy hanno una corsia preferenziale per confrontarsi direttamente, nell’ambito di colloqui Face to Face, con registi, produttori, editori, montatori, music supervisor di chiara fama, che potranno fornire indicazioni e suggerimenti circa le vie da percorrere per entrare a far parte della filiera produttiva delle colonne sonore.

Gli argomenti della scuola sono inerenti all’ambito musicale e visivo: le composizioni sono fatte in conformità a brani in base alla lettura di sceneggiature e di lavori effettivamente programmati dalle produzioni partner del master.

Partner importanti

I partner del progetto sono i più importanti soggetti artistici in questo campo: Accademia Griffith, Scuola Romana di Fotografia e Cinema, MEI, Classic Rock, Vinile, Colonne Sonore, Cinecorriere, Blank, Studio Alfa, Gingermag e Cinemagazine.

La nostra linea editoriale è in linea con i progetti culturali che coinvolgono i giovani artisti e siamo lieti di essere anche noi partner della Cinevox Academy.

L’attività didattica e di laboratorio si svolgerà presso i Trafalgar Recording Studios, storica sala di registrazione di Roma, dove sono nate alcune tra le più celebri colonne sonore di tutti i tempi, firmate da artisti come Ennio Morricone, Keith Emerson, Nicola Piovani, Armando Trovajoli, Stelvio Cipriani, Lalo Schifrin, Goblin, Riz Ortolani, Bixio-Frizzi-Tempera, Andrea Guerra e molti altri.

L’efficacia del corso è concretamente rappresentato dalla possibilità di partecipare ai progetti professionali dei partner quali: Accademia Griffith, Scuola Romana di Fotografia e Cinema, MEI, Classic Rock, Vinile, Colonne Sonore, Cinecorriere, Blank, Studio Alfa, Gingermag, Cinemagazine.

 

Per ulteriori informazioni: http://academy.cinevox.it

Redazione

Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*